mercoledì 29 maggio 2024

Assalto all'Angelone [Go in Up] (Introbio) - 29 maggio 2024

Stasera è andata in scena l'anteprima del Circuito GoInUp di Affari & Sport 2024 ovvero la seconda edizione dell' "Assalto all'Angelone" svoltasi ad Introbio (LC) e organizzata dai ragazzi della società CSC Cortenova. 

Tracciato di gara di 3,5 km (486 mt D+) con partenza scattata alle ore 20 dalla piazza del paese e con l'arrivo posto all'anticima dell'Angelone. Mi ero iscritto per fare un buon allenamento in salita e soprattutto per capire le condizioni del ginocchio dopo il "piccolo" incidente avuto tre settimane fa a Carenno. Il primo chilometro era tutto su asfalto per poi raggiungere il provinciale in località Roncai per così prendere la strada sterrata con una pendenza davvero molto dura che portava diritto al traguardo. Alla fine ho chiuso la competizione col tempo finale di 29' 39" classificandomi 53° posto su 131 finisher.

Per vedere il sito della gara: clicca quiclicca qui !

domenica 26 maggio 2024

De scià e de là dela Malgina (S. Giacomo di Teglio) - 26 maggio 2024

La società A.S.D. Castel Raider ha organizzato la nona edizione de "De scià e de là dela Malgina", trofeo alla memoria Mauro del Po, una gara di Corsa in Montagna di 12,5 km e 6 km svoltasi a San Giacomo di Teglio (SO). 

Il ritrovo era presso la struttura Campo Alpini (località San Sebastiano) e al momento dell'iscrizione ero indeciso se affrontare il percorso lungo o corto visto che ero rimasto completamente fermo da due settimane (taglio al ginocchio) e per non rischiare ho optato quello da 6 km (350 mt D+). 

La partenza era unica scattata alle ore 10 e subito c'era da affrontare una leggera salita su un prato e poi si entrava nel bosco lungo lo sterrato e sentieri della Valle Malgina. 

Arrivato al 3° km circa c'era il bivio dove si separava le due gare e così mi ero ritrovato completamente da "solo" pensando che sicuramente c'era qualcuno davanti a me.

Continuavo a gareggiare riuscendo a spingere bene, affrontavo le varie salite senza grossi problemi, nei tratti in discesa invece facevo molta attenzione a non scivolarmi per la paura. 

Verso la fine c'era da affrontare l'ultimo strappo di salita dove c'era la mia fan a farmi il tifo avvisandomi anche che ero in prima posizione e che non me l'aspettavo proprio. 

Ultimi metri di gara col passo relax dove alla fine ho tagliato il traguardo in prima posizione col tempo finale di 39' 32" su 173 finisher :-). 

Personalmente sono contento non tanto della classifica, ma di come ero riuscito ad affrontare bene la gara dopo due settimane di stop; per essere molto preciso ogni tanto sentivo qualche fastidio al ginocchio, diciamo che non ho recuperato al 100% e soprattutto devo cercare di non sforzarmi troppo in questi giorni e nelle prossime gare.

Per vedere il sito della gara: clicca qui !

giovedì 16 maggio 2024

sabato 11 maggio 2024

Corri al Tesoro (Carenno - LC) 11 maggio 2024

Per la terza volta, su tre edizioni, ho partecipato alla gara "Corri al Tesoro", svoltasi a Carenno (LC), un bellissimo Trail di 15 km con circa 900 metri di dislivello positivo organizzato dai ragazzi della società Evolution Sport Team. 

Tracciato di gara come le passate edizioni, tranne nella parte finale, in discesa, che è stato cambiato a causa della frana. 

Partenza scattata alle ore 15 e subito avevo impostato un ritmo alto nella prima salita perchè ci tenevo a farla bene e cercare di concludere con un buon tempo. 

La prima ascesa si andava verso il monte Ocone per poi arrivare il punto più alto di tutto il tracciato: il Monte Tesoro (1341 mt) dove qua c'era una vista davvero stupenda! 

Da qui si iniziava la lunga discesa verso il paese su sentiero, sterrato ed era interrotta anche da numerosi tratti in falso piano. 

Quando mancavano circa 4 chilometri all'arrivo, nel tratto sterrato in discesa sono scivolato in avanti procurandomi un bella botta alla mano (tanto sangue) e subito mi ero rialzato, avevo ripreso la corsa e avevo notato che avevo un pò di sangue anche sul ginocchio e che non sentivo nessun dolore per cui avevo proseguito la gara con un passo un pò ridotto per lo spavento. 

Arrivato in paese, faccio un ultimo sforzo lungo le stradine per poi così tagliare il traguardo col tempo finale di 1h 39' 46" classificandomi 51° posto su 159 finisher; per me un buon tempo e soprattutto soddisfatto sul fatto che mi sono sentito bene per tutta la competizione. 

Subito dopo la linea d'arrivo ero andato direttamente all'ambulanza per disinfettare la ferita alla mano, ma poi il dottore si è accorto che la ferita al ginocchio era molto seria e che non mi ero nemmeno accorto, praticamente si era aperta la pelle di parecchio e che andava messo assolutamente dei punti. 

E così mi hanno portato al pronto soccorso in ambulanza (entrato verso le 17:40 e ritornato a casa verso le 23) dove appunto mi hanno messo 5 punti e prognosi di 7 giorni; mi hanno fatto anche la tac e per fortuna non c'è niente di rotto, diciamo solo che ho preso uno bello spavento. 

Ora non mi resta, anzi devo cercare di stare fermo e riprendermi il prima possibile per poter esserci nelle prossine gare ... non molo un kxxxxo! :-)

domenica 5 maggio 2024

Madruk Trail (Vittorio Veneto - TV) 5 maggio 2024

Domenica ho partecipato all'ottava edizione del "Madruk Trail Short", un trail di 16 km (930 mt D+) svoltasi a Vittorio Veneto (TV) ed era valevole anche come Campionato Italiano FSSI di Trail (Federazione Sport Sordi Italia) di cui ho partecipato per conto della società A.S.D. Polisportiva Silenziosa Romana (Roma). 

Insieme al percorso breve c'era anche quello lungo da 27 km (1800 mt D+) e la partenza unica era scattata alle ore 9:10 dove insieme abbiamo corso per i primi 8 km per poi trovarsi ad un bivio che segnalava due percorsi diversi. 

La prima parte di gara era quello più tosta perchè c'era da affrontare una lunga ascesa interrotta dai tratti in falso piano dove ero riuscito ad affrontarli bene. 

Una volta arrivato al bivio c'era una lunga discesa su tratto sterrato e sentiero dove anche qua avevo dato tutto me stesso perchè sapevo che momentaneamente ero al terzo posto come categoria sordi. 

... società A.S.D. Polisportiva Silenziosa Romana (Roma) ...

Non conoscendo bene gli altri ragazzi che erano dietro di me avevo appunto cercato di spingere sempre al massimo sperando di non essere superato più da nessuno. Il primo ragazzo era partito a razzo, è un forte atleta che ha degli ottimi tempi su strada e il secondo invece aveva un buon motore nelle gambe dove nella prima salita mi aveva superato con facilità per poi non riuscire più a vederlo. 

Finita la discesa c'era ancora varie salite sempre dure, ma non necessariamente lunghe, per poi scendere in picchiata nell'ultima discesa dove portava diritto al traguardo. 

... podio maschile FSSI ...

... podio femminile FSSI ...

Alla fine ho chiuso la competizione col tempo finale di 1h 39' 11" classificandomi 30° posto assoluto su 205 finisher (gara lunga: 201 atleti) e con grande soddisfazione sono arrivato terzo classificato per quanto riguarda il Campionato Italiano FSSI 2024.

Per vedere il sito della gara: clicca qui !

mercoledì 1 maggio 2024

Trofeo Bradipozoppo (Bolladello di Cairate - VA) 1 maggio 2024

Il giorno della Festa dei Lavoratori (1 maggio) ho partecipato alla XV° edizione del "Trofeo Bradipozoppo" svoltasi a Bolladello di Cairate (VA), una bella corsa podistica di 12 km (e anche una 5 km per tutti) che si snodava tra paesi e boschi alternando su strada asfaltata, sterrato e sentieri. 

Il ritrovo era presso il centro sportivo del piccolo paese, una comoda struttura molto accogliente dove all'interno c'erano tutte le operazioni utili per svolgere al meglio questa manifestazione sportiva. 

La partenza era scattata alle ore 9 e subito mi ero messo in prima fila per farsi vedere :-) per poi, piano piano, ritrovarmi molto indietro al gruppo perchè, come da routine, i primi chilometri di gara sono quelli che non riesco mai ad impostare un buon passo. 

La competizione era divertente, si cambiava continuamente il passo, c'erano numerose curve e anche due salite belle toste per poi far girare bene le gambe nei numerosi tratti in falso piano all'interno del bosco. 

Purtroppo però negli ultimi due/tre chilometri non riuscivo più a tenere il passo di prima, ero rimasto senza benzina sicuramente perchè ero partito troppo forte sin da subito credendo che era un percorso facile ed invece mi sbagliavo di grosso, ma ormai il danno era fatto. 

... con yo-yo: premio finisher ...

Così alla fine ho dovuto stringermi i denti per riuscire a chiudere la fatica col tempo finale di 54 43".

Per vedere il sito della gara: clicca qui !

domenica 28 aprile 2024

Trail dei Senté (Tresivio - SO) 28 aprile 2024

L’associazione sportiva dilettantistica I Dolcissimi ha organizzato la prima edizione del "Trail dei Sentè" che ha visto partecipare 200 atleti, nonostante il meteo sfavorevole, che hanno sfidato i due percorsi previsti: un trail di 9,5 km con 700 metri di dislivello positivo e negativo e, per i meno allenati, una camminata su un tracciato ridotto di 5 km. 

... percorso di 9,5 km ...

... video della partenza ...
Il ritrovo era presso zona Municipio di Tresivio (SO) all'interno di un piccolo parco dove c'erano tutte le operazioni pre e post gara con la partenza scattata alle ore 9:45. 
Mi ero iscritto al percorso lungo giusto per gareggiare :-) e soprattutto avevo voglia di esplorare nuovi sentieri valtellinesi dove alla fine era venuto fuori un tracciato di gara davvero molto interessante, bello, divertente, tutto molto vario e soprattutto era anche molto tosto, muscolare ed impegnativo. 
Infatti sin dall'inizio, subito dopo lo sparo, c'era da affrontare la prima ascesa molto dura ed ero subito in difficoltà proprio perchè non ero affatto riscaldato (come sempre) e così dovevo tenermi duro per non cercare di perdere troppo tempo. 
Superato questo ostacolo c'era un lungo piano dove avevo iniziato a far girare le gambe come volevo per poi affrontare il resto della competizione con altre salite ed altrettante discese.
... l'ingresso al Chiesa di Santa Lauretana ...
Davvero bellissimo il passaggio intorno al Santuario della Santa Casa Lauretana che era esattamente lo stesso tratto della Wine Trail ma in senso contrario. 
Alla fine ho chiuso la gara col tempo di 1h 03' 36" classificandomi 28° posto su 99 finisher dove subito dopo avevo anche ringraziato gli organizzatori per averci regalato una bellissima mattinata di Sport sperando di ritrovare ancora il prossimo anno perchè merita davvero non solo per la buona organizzazione, ma soprattutto per il percorso che è davvero molto bello... bravi!

Per vedere il sito della gara: clicca qui !